Biciclette elettriche - Ebike

In una famiglia media italiana (dati ISTAT 2013), la voce di spesa per i trasporti, (auto, carburante,manutenzioni,mezzi pubblici, ecc...) incide per circa il 14% nel totale del bilancio familiare annuo. Questo è solo uno dei tanti motivi che ci ha spinto a trovare una soluzione economica, ecologica, salutare e divertente al problema trasporti.

Perfetta in città, per le gite e per lo sport

Morbegno (SO) è il primo grande centro abitato che si trova entrando in Valtellina subito dopo aver lasciato l'incantevole Lago di Como in una zona di confine tra le provincie di Sondrio Como e Lecco. Questi territori sono storicamente legati alla bicicletta (basti pensare alle salite mitiche del giro d'Italia come Stelvio, Gavia, Mortirolo, ecc...), e tutt'ora offrono ottime potenzialità al mercato delle biciclette elettriche, sia come mezzo di mobilità urbana ed extraurbana, sia come mezzo ideale per la scoperta dei territori alpini e per la pratica dell'attività sportiva o semplicemente per emozionanti escurisioni turistiche nei bellissimi territori che ci circondano.

Mobilità sostenibile : Con questa espressione volgliamo indicare delle modalità di spostamento in grado di diminuire gli impatti ambientali sociali ed economici generati dai veicoli privati tradizionali come li veicoli a motore a combustione (inquinamento atmosferico e acustico, congestioni di traffico, ecc..) Dopo un accurato lavoro di studio e selezione delle principali tecnologie presenti oggi sul mercato, siamo oggi in grado di offrirvi la migliore espressione di mobilità sostenibilie: LE  BICICLETTE ELETTRICHE A PEDALATA ASSISTITA, capaci di racchiudere nella loro semplicità e praticità tutte le caratterisiche migliori di questa filosofia :

  • la bicicletta può essere utilizzata da un gran varietà e numero di persone
  • la bicicletta elettrica non produce nè inquinamento atmosferico nè acustico
  • la si può acquistare ad un prezzo modesto e alla portata di molte persone
  • può essere utilizzata in qualsiasi territorio (montagna,pianura, città)
  • può essere ricaricata utilizzando le energie rinnovabili (impianto fotovoltaico domestico)
  • occupa poco spazio sia nelle strade che in casa
  • fa bene alla salute sia per chi la usa (attività fisica) sia di chi non la usa (minor spesa sanitaria nazionale)

Come funzionano le biciclette elettriche a pedalata assistita?

Che cos’è una bicicletta a pedalata assistita "pedelec" ? La bicicletta a pedalata assistita è un veicolo ibrido che utilizza una combinazione di forza delle gambe attraverso i pedali e di forza di un motore elettrico. Il motore segue in maniera proporzionale la potenza dei tuoi muscoli fino al raggiungimento dei 25 km/h (e alcune versioni fino a 45 km/h). La bicicletta a pedalata assistita è una bicicletta a tutti gli effetti e non necessita di immatricolazione, targa, assicurazione, casco. Rappresenta una soluzione innovativa, veloce e attenta all’ambiente, indicata per un utilizzo quotidiano in città, lunghi tragitti e strade in salita. Per aiutarti a restare in forma e aumentare il tuo piacere di andare in bici .

Qual'è la differenza tra una pedelec ed una e-bike ? In una e-bike il motore elettrico è indipendente dalla forza esercitata dal ciclista e può essere attivato, con un pulsante, anche senza l’azione sui pedali. Per questo l’e-bike, a differenza del pedelec, necessita di tutti gli adempimenti di legge previsti per i motorini. Le nostre sono tutte pedelec!

Perchè scegliere bici con movimento centrale anzichè nel mozzo ruota ? Il movimento centrale offre due grandi vantaggi: una migliore distribuzione dei pesi per una pedalata più agile e sicura e una coppia sempre pronta anche a bici ferma (a differenza dei motori nel mozzo che iniziano ad erogare la coppia dopo che sei già partito).

Perchè scegliere bici con il sensore di coppia ? Il sensore di coppia (non disponibile sulla maggior parte dei prodotti economici cinesi) è il cuore della bici a pedalata assistita. Esso legge in ogni istante la forza che eserciti sui pedali e comanda il motore per amplificare la tua potenza senza toglierti la gioia della bicicletta. Una sensazione indescrivibile se non attraverso la prova. Il risultato di una tecnologia avanzatissima di lettura dei segnali estratti dai sensori e trasferiti al motore in tempo reale.

Che tipo di batterie vengono utilizzate ? Sul mercato sono presenti batterie SLA, batterie nickel cadmium, nickel metal hidride e batterie a ioni di litio. Tutte le biciclette Winora ,Sinus e Haibike utilizzano batterie a ioni di litio, in grado di garantire le migliori performance, il minimo impatto ambientale e un ottimo rapporto energia/leggerezza.

Sono biciclette semplici da utilizzare ? Le biciclette a pedalata assistita possono essere usate come qualsiasi bicicletta: anche sotto la pioggia, su strada e su piste ciclabili. Il motore parte da solo non appena inizi a pedalare e l’unica cosa che devi fare è ricordarti di caricare la batteria quando si sta scaricando. Ma anche a batteria scarica una pedelec ti porta sempre a casa, sulle tue gambe.

Quali tipologie di biciclette sono disponibili ? Winora, Sinus e Haibike, offrono la più ampia gamma ad oggi disponibile sul mercato. Ci sono modelli adatti a spostarsi in città, ma anche MTB e da Cross e da corsa. La batteria è situata nella sede del portaborraccia o nel portapacchi posteriore nel rispetto della geometria tradizionale della bicicletta.

E' indicata per la pratica sportiva ? Questo tipo di modelli sono molto attraenti per gli sportivi o amatori anche molto allenati ed esigenti.
Il cliche’ della bicicletta elettrica utile solo per signore o per sportivi della domenica pigri è defintivamente superato, guardando ai nuovi modelli di mountain bike elettriche costruite con materiali innovativi e assolutamente performanti.
La bicicletta elettrica a pedalata assistita diventa cosi non solo supporto ma anche mezzo specifico di allenamento per atleti di alto livello o persone con un buon livello generale di allenamento che vogliono cimentarsi IN IMPRESE PIU ESTREME che non potrebbero affrontare con una bici normale.

I vantaggi derivanti dall'utilizzo :

Risparmio :
  • Niente bollo e assicurazione
  • Pieno di ricarica effettuato a meno di 1 euro o addirittura gratis se si possiede un impianto fotovoltaico!
  • Esenzione dal pagamento del parcheggio.

Libertà :

  • Libero accesso alle piste ciclabili e aree a traffico limitato (ZTL),
  • Libertà di circolazione anche nei giorni di blocco del traffico
  • Sempre puntuali senza fatica
  • No obbligo del casco ,
  • Salite, partenze e vento non saranno più un problema
  • Mantenersi in forma con facilità

Ecologia :

  • Zero emissioni di gas di scarico
  • Zero inquinamento acustico: i veicoli elettrici sono silenziosi

Semplicità :

  • Ricarica effettuabile direttamente a casa, in ufficio o in qualsiasi altro posto: è sufficiente una normale presa elettrica da 220V
  • Tempi di ricarica vicini a quelli di un cellulare.
  • Motore elettrico esente da manutenzione (niente olio, candele, usura di cinghia…)
  • Comodi display per il controllo dello stato di carica della batteria

Tecnologia Bosch, prestazioni e affidabilità ! 

       
Il sistema di pedalata assistita Winora/Sinus/Haibike con tecnologia Bosch consente di selezionare quattro tipologie di assistenza elettrica, fornendo una pedalata discreta indipendentemente dal percorso scelto. È inoltre possibile scegliere tra due tipi di batteria, nel portapacchi o nella sede del portaborraccia, per arrivare più lontano e con maggiore autonomia.

Le biciclette con motore Bosch prevedono altresì un sensore di cadenza in grado di ottimizzare i livelli di assistenza. Possono essere utilizzate anche come una bici tradizionale.

Meno rumore, meno calore  : Il  motore compatto Bosch da 250W con tecnologia “Brushless” che riduce al minimo le emissioni sonore, di calore e, fattore più importante, l’attrito quando viene utilizzata come una bicicletta tradizionale.

Batteria e autonomia : La batteria di una pedelec è removibile e può essere ricaricata a casa in ogni presa di corrente attraverso uno speciale carica batterie.  Le batterie Bosch 300 Wh e 400 Wh agli ioni di litio presentano una vita utile al 100% di circa 30.000 km. In seguito il loro rendimento si mantiene all’80%. Tutto ciò consente di percorrere con una carica piena dai 60 ai 190 km in autonomia a seconda della modalità di utilizzo e della versione della batteria. Un dato che varia in base a diversi fattori come il peso del ciclista, la potenza della pedalata, lo stile di guida e la pressione delle gomme.
 
Quattro tipologie di assistenza : Sulle biciclette con motore Bosch è possibile scegliere tra quattro modalità di assistenza. La selezione della pedalata assistita avviene mediante un LCD  estraibile collocato sul manubrio.

Qui a fianco la tabella delle percorrenze massime con i diversi livelli di assistenza ( batt. da 400 w ) 





 
I test di autonomia sono stati eseguiti da soggetto terzo o estrapolati dai dati di prova eseguiti dal medesimo. Autonomia dichiarata con test effettuati alle seguenti condizioni: temperatura esterna di 25 °C, manto stradale asfaltato, percorso misto tipico cittadino, tester di 75 kg, condizioni di traffico normale. Nota: le autonomie descritte, possono variare sostanzialmente nel caso di percorsi caratterizzati da forti o prolungate salite.

QUI DI SEGUITO E' POSSIBILE VISIONARE ALCUNE FOTO DEI NOSTRI CLIENTI :

Cliccare sull'immagine per ingrandire e visualizzare una breve descizione della foto.